Nonno Carlo, item 7

Edit transcription:
...
Transcription saved
Enhance your transcribing experience by using full-screen mode

Transcription

You have to be logged in to transcribe. Please login or register and click the pencil-button again

     Sopra tutto mi assilla il pensiero del vostro avvenire spirituale. Io cercai di vivere come i dettami del Vangelo impongono. A tali principi vorrei avere la consolazione di veder cresciuti voi pure. Vorrei vivere, per continuare non solo a fornirvi il pane, ma per potervi educare alla vera scuola di civiltà e di salvezza: alla scuola della Religione Cattolica. 

     Cari figli,

     durante la vostra vita, quando vi troverete in momenti di crisi, di melanconia, di dubbio, ricordatevi che vostro padre ha avuto crisi, melanconie, dubbi, come e forse più di quello che voi potrete avere; e che solamente nella Religione ha potuto trovare, sempre, risoluzioni sicure, dolci conforti, certezze luminose.

     Se la mia esistenza sarà troncata, se io non potrò essere, per tutto il tempo che vorrei, con voi, a farvi da guida, un'altra guida vi rimarrà però ancora. Io non avrei la consolazione di vedervi cresciuti, formati e buoni, io non sarei tra voi per correggervi ed ammonirvi; ma rimarrà Colei che divise con me dolori e gioie: rimarrà vostra mamma. Per essa, buona e pia, sarà cura instancabile 

Transcription saved

     Sopra tutto mi assilla il pensiero del vostro avvenire spirituale. Io cercai di vivere come i dettami del Vangelo impongono. A tali principi vorrei avere la consolazione di veder cresciuti voi pure. Vorrei vivere, per continuare non solo a fornirvi il pane, ma per potervi educare alla vera scuola di civiltà e di salvezza: alla scuola della Religione Cattolica. 

     Cari figli,

     durante la vostra vita, quando vi troverete in momenti di crisi, di melanconia, di dubbio, ricordatevi che vostro padre ha avuto crisi, melanconie, dubbi, come e forse più di quello che voi potrete avere; e che solamente nella Religione ha potuto trovare, sempre, risoluzioni sicure, dolci conforti, certezze luminose.

     Se la mia esistenza sarà troncata, se io non potrò essere, per tutto il tempo che vorrei, con voi, a farvi da guida, un'altra guida vi rimarrà però ancora. Io non avrei la consolazione di vedervi cresciuti, formati e buoni, io non sarei tra voi per correggervi ed ammonirvi; ma rimarrà Colei che divise con me dolori e gioie: rimarrà vostra mamma. Per essa, buona e pia, sarà cura instancabile 


Transcription history
  • January 17, 2017 14:26:48 Stefania Biron

         Sopra tutto mi assilla il pensiero del vostro avvenire spirituale. Io cercai di vivere come i dettami del Vangelo impongono. A tali principi vorrei avere la consolazione di veder cresciuti voi pure. Vorrei vivere, per continuare non solo a fornirvi il pane, ma per potervi educare alla vera scuola di civiltà e di salvezza: alla scuola della Religione Cattolica. 

         Cari figli,

         durante la vostra vita, quando vi troverete in momenti di crisi, di melanconia, di dubbio, ricordatevi che vostro padre ha avuto crisi, melanconie, dubbi, come e forse più di quello che voi potrete avere; e che solamente nella Religione ha potuto trovare, sempre, risoluzioni sicure, dolci conforti, certezze luminose.

         Se la mia esistenza sarà troncata, se io non potrò essere, per tutto il tempo che vorrei, con voi, a farvi da guida, un'altra guida vi rimarrà però ancora. Io non avrei la consolazione di vedervi cresciuti, formati e buoni, io non sarei tra voi per correggervi ed ammonirvi; ma rimarrà Colei che divise con me dolori e gioie: rimarrà vostra mamma. Per essa, buona e pia, sarà cura instancabile 

Description

Save description
  • 48.2111745||16.346987799999965||

    ||1
Location(s)
  • Story location
Login and add location


ID
5643 / 61929
Source
http://europeana1914-1918.eu/...
Contributor
Maria Franca Frola
Licence
http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/


Login to edit the languages

Login to edit the fronts

Login to add keywords

Login and add links

Notes and questions

Login to leave a note