Frammenti di lettere alla famiglia con trascrizione

Edit transcription:
...
Transcription saved
Enhance your transcribing experience by using full-screen mode

Transcription

You have to be logged in to transcribe. Please login or register and click the pencil-button again

30-11-916


Angelo Mio


Da queste alture gelate, il mio pensiero

è sempre con voi, e sembrami che la lontananza, i disagi; amè

nuovi, il perricolo; tutto mi ramenta

e rinforza l'amore mio per la mia

famiglia, mi sovviene, i bei giorni

passati, i mesi, gli anni, trascorsi,

che in un baleno sfumarono; a

guerra finita rimuoveremo tutto ciò

e saremo ancor più felici, e soddisfatti

io daver fatto il dover mio

e tu d'esserti rassegnata al destino

e tutto per la nostra Patria.

Sii sempre buona e insegna ai

bambini, ad amare i genitori, Dio,

e Patria.

Ti invio tanti baci e saluti, e rammentami

sempre

tuo Chino

 On side 

Non Stare in pensiero per mè, ch'io a tutto mi adatto.

Transcription saved

30-11-916


Angelo Mio


Da queste alture gelate, il mio pensiero

è sempre con voi, e sembrami che la lontananza, i disagi; amè

nuovi, il perricolo; tutto mi ramenta

e rinforza l'amore mio per la mia

famiglia, mi sovviene, i bei giorni

passati, i mesi, gli anni, trascorsi,

che in un baleno sfumarono; a

guerra finita rimuoveremo tutto ciò

e saremo ancor più felici, e soddisfatti

io daver fatto il dover mio

e tu d'esserti rassegnata al destino

e tutto per la nostra Patria.

Sii sempre buona e insegna ai

bambini, ad amare i genitori, Dio,

e Patria.

Ti invio tanti baci e saluti, e rammentami

sempre

tuo Chino

 On side 

Non Stare in pensiero per mè, ch'io a tutto mi adatto.


Transcription history
  • May 24, 2017 13:28:18 Lucas Diaz

    30-11-916


    Angelo Mio


    Da queste alture gelate, il mio pensiero

    è sempre con voi, e sembrami che la lontananza, i disagi; amè

    nuovi, il perricolo; tutto mi ramenta

    e rinforza l'amore mio per la mia

    famiglia, mi sovviene, i bei giorni

    passati, i mesi, gli anni, trascorsi,

    che in un baleno sfumarono; a

    guerra finita rimuoveremo tutto ciò

    e saremo ancor più felici, e soddisfatti

    io daver fatto il dover mio

    e tu d'esserti rassegnata al destino

    e tutto per la nostra Patria.

    Sii sempre buona e insegna ai

    bambini, ad amare i genitori, Dio,

    e Patria.

    Ti invio tanti baci e saluti, e rammentami

    sempre

    tuo Chino

     On side 

    Non Stare in pensiero per mè, ch'io a tutto mi adatto.


Description

Save description
  • 45.5455787||11.5364214||

    Vicenza

    ||1
Location(s)
  • Story location Vicenza


ID
4165 / 49507
Source
http://europeana1914-1918.eu/...
Contributor
Domenico Zappettini
License
http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/



  • Italian Front

  • Prisoners of War
  • Propaganda



Notes and questions

Login to leave a note