Frammenti di lettere alla famiglia con trascrizione

Edit transcription:
...
Transcription saved
Enhance your transcribing experience by using full-screen mode

Transcription

You have to be logged in to transcribe. Please login or register and click the pencil-button again

 Left page 

Vicenza 25-4-18


Carissima Maria.

Oggi partii di lassù per

far stampare del lavoro qui in città,

mi pare un altro mondo, a vedere

della gente borghese, a non avere

nelle orecchie, il solito rombo, che

instupidisce, sono soli 7 giorni ma

ti garantisco che ne hò d'avanzo,

spero mi abbituerò; dormo in una

baracca, che trema, traballa, a tutti

i colpi, mi dà linpresione d'esser

schiacciato dai rottami; si dorme

vestiti, con due coperte, e un po' di

paglia, per di più, l'acqua ti scorre

sotto la schiena; è una vita brutissima.

 Right page 

Credo però che alle prime operazioni

qui non ci staremo, o andremo avanti

o indietro a seconda della fortuna delle

armi.

Come posizione, come già ti dissi

è stupenda, si vede giù tutta la pianura

Vicentina, e sulla sinistra il M. Grappa

tanto contezo, c'è il Brenta, e il Piave

che si perde verso Venezia, come ti

dico è stupendo tutto, sol certi colpi

non sono igenici; Anche stanotte è

nevicato, e fa molto freddo.

Sono in attesa tuo sospirato scritto.

non sò se potrò mantenere la promessa

che ti feci, essendovi lassù una babilonia

enorme, io però farò tutto il mio

possibile; se porto le ossa a casa, ti

prometto, che sarà per mè come esser

nato ad altra vita.

Transcription saved

 Left page 

Vicenza 25-4-18


Carissima Maria.

Oggi partii di lassù per

far stampare del lavoro qui in città,

mi pare un altro mondo, a vedere

della gente borghese, a non avere

nelle orecchie, il solito rombo, che

instupidisce, sono soli 7 giorni ma

ti garantisco che ne hò d'avanzo,

spero mi abbituerò; dormo in una

baracca, che trema, traballa, a tutti

i colpi, mi dà linpresione d'esser

schiacciato dai rottami; si dorme

vestiti, con due coperte, e un po' di

paglia, per di più, l'acqua ti scorre

sotto la schiena; è una vita brutissima.

 Right page 

Credo però che alle prime operazioni

qui non ci staremo, o andremo avanti

o indietro a seconda della fortuna delle

armi.

Come posizione, come già ti dissi

è stupenda, si vede giù tutta la pianura

Vicentina, e sulla sinistra il M. Grappa

tanto contezo, c'è il Brenta, e il Piave

che si perde verso Venezia, come ti

dico è stupendo tutto, sol certi colpi

non sono igenici; Anche stanotte è

nevicato, e fa molto freddo.

Sono in attesa tuo sospirato scritto.

non sò se potrò mantenere la promessa

che ti feci, essendovi lassù una babilonia

enorme, io però farò tutto il mio

possibile; se porto le ossa a casa, ti

prometto, che sarà per mè come esser

nato ad altra vita.


Transcription history
  • May 24, 2017 12:51:37 Lucas Diaz

     Left page 

    Vicenza 25-4-18


    Carissima Maria.

    Oggi partii di lassù per

    far stampare del lavoro qui in città,

    mi pare un altro mondo, a vedere

    della gente borghese, a non avere

    nelle orecchie, il solito rombo, che

    instupidisce, sono soli 7 giorni ma

    ti garantisco che ne hò d'avanzo,

    spero mi abbituerò; dormo in una

    baracca, che trema, traballa, a tutti

    i colpi, mi dà linpresione d'esser

    schiacciato dai rottami; si dorme

    vestiti, con due coperte, e un po' di

    paglia, per di più, l'acqua ti scorre

    sotto la schiena; è una vita brutissima.

     Right page 

    Credo però che alle prime operazioni

    qui non ci staremo, o andremo avanti

    o indietro a seconda della fortuna delle

    armi.

    Come posizione, come già ti dissi

    è stupenda, si vede giù tutta la pianura

    Vicentina, e sulla sinistra il M. Grappa

    tanto contezo, c'è il Brenta, e il Piave

    che si perde verso Venezia, come ti

    dico è stupendo tutto, sol certi colpi

    non sono igenici; Anche stanotte è

    nevicato, e fa molto freddo.

    Sono in attesa tuo sospirato scritto.

    non sò se potrò mantenere la promessa

    che ti feci, essendovi lassù una babilonia

    enorme, io però farò tutto il mio

    possibile; se porto le ossa a casa, ti

    prometto, che sarà per mè come esser

    nato ad altra vita.


Description

Save description
  • 45.870529965459205||11.79928749580074||

    Monte Grappa

  • 45.42542828362564||12.31551509999997||

    Venezia

  • 45.5455787||11.5364214||

    Vicenza

    ||1
Location(s)
  • Story location Vicenza
  • Document location Monte Grappa
  • Additional document location Venezia
Login and add location


ID
4165 / 49499
Source
http://europeana1914-1918.eu/...
Contributor
Domenico Zappettini
License
http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/


Login to edit the languages

Login to edit the fronts
  • Italian Front

Login to add keywords
  • Prisoners of War
  • Propaganda

Login and add links

Notes and questions

Login to leave a note