Lettere di Enrico Burich a Giuseppe Lombardo Radice, item 16

Edit transcription:
...
Transcription saved
Enhance your transcribing experience by using full-screen mode

Transcription

You have to be logged in to transcribe. Please login or register and click the pencil-button again

per una giornata, credo di essere

riuscito. - Ho dimenticato anche

un po' il dolore di dovermene

star qui inerte, mentre .....

Capisco bene che tu non abbia po-

tuto far a meno di rimanere

a Catania. Anche Gemma - nel

dolore di non averti vicino - è con-

solata dal pensiero che tu sei lag-

giù nel posto di combattimento.

È doloroso certo che non tu non

possa avere la soddisfazione che

le tue fatiche ti darebbero il

diritto di avere. Pensa a quei nostri

soldati nel Cadore che debbono stare

per settimane alla base delle alte

montagne occupate dagli austria-

ci e, in mezzo a continui disagi,

debbono aspettare che l'artiglieria

distrugga le trincee e i reticolati

Transcription saved

per una giornata, credo di essere

riuscito. - Ho dimenticato anche

un po' il dolore di dovermene

star qui inerte, mentre .....

Capisco bene che tu non abbia po-

tuto far a meno di rimanere

a Catania. Anche Gemma - nel

dolore di non averti vicino - è con-

solata dal pensiero che tu sei lag-

giù nel posto di combattimento.

È doloroso certo che non tu non

possa avere la soddisfazione che

le tue fatiche ti darebbero il

diritto di avere. Pensa a quei nostri

soldati nel Cadore che debbono stare

per settimane alla base delle alte

montagne occupate dagli austria-

ci e, in mezzo a continui disagi,

debbono aspettare che l'artiglieria

distrugga le trincee e i reticolati


Transcription history
  • November 5, 2018 10:36:08 Enrico Moretti

    per una giornata, credo di essere

    riuscito. - Ho dimenticato anche

    un po' il dolore di dovermene

    star qui inerte, mentre .....

    Capisco bene che tu non abbia po-

    tuto far a meno di rimanere

    a Catania. Anche Gemma - nel

    dolore di non averti vicino - è con-

    solata dal pensiero che tu sei lag-

    giù nel posto di combattimento.

    È doloroso certo che non tu non

    possa avere la soddisfazione che

    le tue fatiche ti darebbero il

    diritto di avere. Pensa a quei nostri

    soldati nel Cadore che debbono stare

    per settimane alla base delle alte

    montagne occupate dagli austria-

    ci e, in mezzo a continui disagi,

    debbono aspettare che l'artiglieria

    distrugga le trincee e i reticolati


  • October 11, 2018 11:52:32 Enrico Moretti

    per una giornata, credo di essere

    riuscito. - Ho dimenticato anche

    un po' il dolore di dovermene

    star qui inerte, mentre .....

    Capisco bene che tu non abbia po-

    tuto far a meno di rimanere

    a Catania. Anche Gemma - nel

    dolore di non averti vicino - è con-

    solata dal pensiero che tu sei lag-

    giù nel posto di combattimento.

    E' doloroso certo che non tu non

    possa avere la soddisfazione che

    le tue fatiche ti darebbero il

    diritto di avere. Pensa a quei nostri

    soldati nel Cadore che debbono stare

    per settimane alla base delle alte

    montagne occupate dagli austria-

    ci e, in mezzo a continui disagi,

    debbono aspettare che l'artiglieria

    distrugga le trincee e i reticolati


  • October 10, 2018 18:29:23 Enrico Moretti

    per una giornata, credo di essere

    riuscito. - Ho dimenticato anche

    un po' il dolore di dovermene

    star qui inerte, mentre .....

    Capisco bene che tu non abbia po-

    tuto far a meno di rimanere

    a Catania. Anche Gemma - nel

    dolore di non averti vicino - è con-

    solata dal pensiero che tu sei lag-

    giù nel posto di combattimento.

    E' doloroso certo che non tu non

    posa avere la soddisfazione che

    le tue fatiche ti darebbero il

    diritto di avere. Pensa a quei nostri

    soldati nel Cadore che debbono stare

    per settimane alla base delle alte

    montagne occupate dagli austria-

    ci e, in mezzo a continui disagi,

    debbono aspettare che l'artiglieria

    distrugga le trincee e i reticolati


  • October 9, 2018 15:12:25 Enrico Moretti

    per una giornata, credo di essere

    riuscito. - Ho dimenticato anche

    un po' il dolore di dovermene

    star qui inerte, mentre .....

    Capisco bene che tu non abbia po-

    tuto far a meno di rimanere

    a Catania. Anche Gemma - nel

    dolore di non averti vicino - è con-

    solata dal pensiero che tu sei lag-

    giù nel posto di combattimento.

    E'doloroso certo che non tu non

    posa avere la soddisfazione che

    le tue fatiche ti darebbero il

    diritto di avere. Pensa a quei nostri

    soldati nel Cadore che debbono stare

    per settimane alla base delle alte

    montagne occupate dagli austria-

    ci e, in mezzo a continui disagi,

    debbono aspettare che l'artiglieria

    distrugga le trincee e i reticolati


  • October 9, 2018 15:11:38 Enrico Moretti

    per una giornata, credo di essere

    riuscito. - Ho dimenticato anche

    un po' il dolore di dovermene

    star qui inerte, mentre .....

    Capisco bene che tu non abbia po-

    tuto far a meno di rimanere

    a Catania. Anche Gemma - nel

    dolore di non averti vicino - è con-

    solata dal pensiero che tu sei  ... 

    più nel posto di combattimento.

    E'doloroso certo che non tu non

    posa avere la soddisfazione che

    le tue fatiche ti darebbero il

    diritto di avere. Pensa a quei nostri

    soldati nel Cadore che debbono stare

    per settimane alla base delle alte

    montagne occupate dagli austria-

    ci e, in mezzo a continui disagi,

    debbono aspettare che l'artiglieria

    distrugga le trincee e i reticolati


  • October 9, 2018 15:11:05 Enrico Moretti

    per una giornata, credo di essere

    riuscito. - Ho dimenticato anche

    un po' il dolore di dovermene

    star qui inerte, mentre .....

    Capisco bene che tu non abbia po-

    tuto far a meno di rimanere

    a Catania. Anche Gemma - nel

    dolore di non averti vicino - è con-

    solata dal pensiero che tu sei  ... 

    più nel posto di combattimento.

    E'doloroso certo che non tu non

    posa avere la soddisfazione che

    le tue fatiche ti darebbero il

    diritto di avere. Pensa a quei nostri

    soldati nel Cadore che debbono stare

    per settimane alla base nelle alte

    montagne occupate dagli austria-

    ci e, in mezzo a continui disagi,

    debbono aspettare che l'artiglieria

    distrugga le trincee e i reticolati


  • October 9, 2018 15:07:38 Enrico Moretti

    per una giornata, credo di essere

    riuscito. - Ho dimenticato anche

    un po' il dolore di dovermene

    star qui inerte, mentre .....

    Capisco bene che tu non abbia po-

    tuto far a meno di rimanere

    a Catania. Anche Gemma - nel

    dolore di non averti vicino - è con-

    solata dal pensiero che tu sei  ... 

    più nel posto di combattimento.

    E'doloroso certo che non tu non

    posa avere la soddisfazione che

    le tue fatiche ti darebbero il

    diritto di avere. Pensa a quei nostri

    soldati nel Cadore che debbono stare

    per settimane alla base


Description

Save description
  • 46.6162|| 12.2456||

    Cadore (Monte Piana)

  • 37.50245681771977||15.08378095468754||

    Catania

Location(s)
  • Document location Cadore (Monte Piana)
  • Additional document location Catania
Login and add location


ID
21728 / 256365
Source
http://europeana1914-1918.eu/...
Contributor
Museo Storico della Didattica Mauro Laeng
License
http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/


1915 – 1915
Login to edit the languages
  • Italiano

Login to edit the fronts

Login to add keywords
  • Home Front

Login and add links

Notes and questions

Login to leave a note