Lettere del tenente Armando Amoroso alla famiglia, item 41

Edit transcription:
...
Transcription saved
Enhance your transcribing experience by using full-screen mode

Transcription

You have to be logged in to transcribe. Please login or register and click the pencil-button again

 tratto obliquo rosso

23 ott. 1918

Carissima mammà,

capoverso spostato a destra ho ricevuto ieri la vostra

del 17 e vi ringrazio delle buone no-

tizie di Maria. Fido che esse risponda-

no esattamente alla verità e che

ben presto lei, completamente guari-

ta, possa riprendere le sue occupazioni.

Leggo anche, con dispiacere le altre no-

tizie che mi date; non che mi dispiac-

cis che voi me le scriviate, anzi, ve

ne sono grato, ma vorrei che voi

stessa non sentiste e non pensaste

quelle brutte cose. Certo comprendo

l'enorme difficoltà che deve essere oggi

la vita, specie in alcune condizioni,

ma non bisogna mai abbattersi.

Speriamo che la provvidenza ci aiu-

Transcription saved

 tratto obliquo rosso

23 ott. 1918

Carissima mammà,

capoverso spostato a destra ho ricevuto ieri la vostra

del 17 e vi ringrazio delle buone no-

tizie di Maria. Fido che esse risponda-

no esattamente alla verità e che

ben presto lei, completamente guari-

ta, possa riprendere le sue occupazioni.

Leggo anche, con dispiacere le altre no-

tizie che mi date; non che mi dispiac-

cis che voi me le scriviate, anzi, ve

ne sono grato, ma vorrei che voi

stessa non sentiste e non pensaste

quelle brutte cose. Certo comprendo

l'enorme difficoltà che deve essere oggi

la vita, specie in alcune condizioni,

ma non bisogna mai abbattersi.

Speriamo che la provvidenza ci aiu-


Transcription history
  • October 11, 2018 17:52:05 Eleonora Pietrobono

     tratto obliquo rosso

    23 ott. 1918

    Carissima mammà,

    capoverso spostato a destra ho ricevuto ieri la vostra

    del 17 e vi ringrazio delle buone no-

    tizie di Maria. Fido che esse risponda-

    no esattamente alla verità e che

    ben presto lei, completamente guari-

    ta, possa riprendere le sue occupazioni.

    Leggo anche, con dispiacere le altre no-

    tizie che mi date; non che mi dispiac-

    cis che voi me le scriviate, anzi, ve

    ne sono grato, ma vorrei che voi

    stessa non sentiste e non pensaste

    quelle brutte cose. Certo comprendo

    l'enorme difficoltà che deve essere oggi

    la vita, specie in alcune condizioni,

    ma non bisogna mai abbattersi.

    Speriamo che la provvidenza ci aiu-


  • October 11, 2018 02:29:59 Irene Chieli

    23 ott. 1918

    Carissima mammà,

    capoverso spostato a destra ho ricevuto ieri la vostra

    del 17 e vi ringrazio delle buone no-

    tizie di Maria. Fido che esse risponda-

    no esattamente alla verità e che

    ben presto lei, completamente guari-

    ta, possa riprendere le sue occupazioni.

    Leggo anche, con dispiacere le altre no-

    tizie che mi date; non che mi dispiac-

    cis che voi me le scriviate, anzi, ve

    ne sono grato, ma vorrei che voi

    stessa non sentiste e non pensaste

    quelle brutte cose. Certo comprendo

    l'enorme difficoltà che deve essere oggi

    la vita, specie in alcune condizioni,

    ma non bisogna mai abbattersi.

    Speriamo che la provvidenza ci aiu-


  • October 10, 2018 15:49:58 Eleonora Pietrobono

    23 ott. 1918

    Carissima mammà,

    capoverso spostato a destra ho ricevuto ieri la vostra

    del 17 e vi ringrazio delle buone no-

    tizie di Maria. Fido che esse risponda-

    no esattamente alla verità e che

    sue presto lei, completamente guari-

    ta, possa riprendere le sue occupazioni.

    Leggo anche, con dispiacere le altre no-

    tizie che mi date; non che mi dispiac-

    cis che voi me le scriviate, anzi, ve

    ne sono grato, ma vorrei che voi

    stessa non sentiste e non pensaste

    quelle brutte cose. Certo comprendo

    l'enorme difficoltà che deve essere oggi

    la vita, specie in alcune condizioni,

    ma non bisogna mai abbattersi.

    Speriamo che la provvidenza ci aiu-


  • October 10, 2018 15:49:30 Eleonora Pietrobono

    23 ott. 1918

    Carissima mammà,

    capoverso spostato a destra ho ricevuto ieri la vostra

    del 17 e vi ringrazio delle buone no-

    tizie di Maria. Fido che esse risponda-

    no esattamente alla verità e che

    sue presto lei, completamente guari-

    ta, possa riprendere le sue occupazioni.

    Leggo anche, con dispiacere le altre no-

    tizie che mi date; non che mi dispiac-

    cis che voi me le scriviate, anzi, ve

    ne sono grato, ma vorrei che voi

    stessa non sentiste e non pensaste

    quelle brutte cose. Certo comprendo

    l'enorme difficoltà che deve essere oggi

    la vita, specie in alcune condizioni,

    ma non bisogna mai abbattersi.

    Speriamo che la provvidenza ci aiu-



  • October 9, 2018 23:22:37 Eleonora Pietrobono

    23 ott. 1918

    Carissima mammà,

    ho ricevuto ieri la vostra

    del 17 e vi ringrazio delle buone no-

    tizie di Maria. Fido che esse risponda-

    no  saldamente  alla verità o che

    sue (...) lei, completamente guari-

    ta, possa riprendere le sue occupazioni.

    Leggo anche, con dispiacere le altre no-

    tizie che mi date; non che mi dispiac-

    cis che voi me le scriviate, anzi, ve

    ne sono grato, ma vorrei che voi

    stessa non sentiste e non pensaste

    quelle brutte cose. Certo comprendo

    l'enorme difficoltà che deve essere oggi

    la vita, specie in alcune condizioni,

    ma non bisogna mai abbattersi.

    Speriamo che la provvidenza ci aiu-



Description

Save description
  • 40.8517746||14.268124400000033||

    Napoli

    ||1
Location(s)
  • Story location Napoli


ID
21708 / 255754
Source
http://europeana1914-1918.eu/...
Contributor
Polo Museale della Campania
License
http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/


October 23, 1918
  • Italiano

  • Italian Front

  • Trench Life



Notes and questions

Login to leave a note